Roma. Esonero imminente: Di Francesco via, al suo posto Conte

Il destino di Eusebio Di Francesco è segnato. La Roma sta cercando il sostituto dell’abruzzese. In cima alla lista c’è Antonio Conte. I tifosi lo vorrebbero ma la strada è in salita visto anche il monte ingaggio dell’ex mister juventino.

In alternativa c’è Paulo Sousa. Sta cercando di liberarsi dal Tianjin con cui è in polemica aperta. Inoltre ha un ottimo rapporto con Franco Baldini. La lista, in verità molto ristretta, comprende anche Laurent Blanc. Vincenzo Montella è tra i papabili ma Monchi non ha ricevuto buone referenze dal Siviglia.

Nel frattempo la squadra è in ritiro. Si è aggregato anche Dzeko, ieri impegnato in una festa a Milano invitato da uno stilista. Anche Totti ha raggiunto i dirigenti dopo la serata in tv ospite di Fabio Fazio. “Mi seguono ancora? Chiedetelo a loro” ha dichiarato Di Francesco a Bologna, quasi a dire che il primo a non averne la certezza è lui stesso. Non ha pensato alle dimissioni, ma sa anche lui che da qui al derby di sabato alle 15, avrà poco tempo per riprendere il timone della squadra o per andare vita esonerato.

Lascia un commento