Viarigi. Alessandrino investe e uccide il figlio di tre anni

Tragedia nell’Astigiano. Un bimbo di tre anni è stato investito e ucciso dal pick up del padre. È successo a Viarigi. Il piccolo stava giocando nel cortile di casa quando il padre, alla guida del mezzo, non vedendolo lo ha investito. Vani i tentativi di rianimazione dei medici del 118.

Viarigi è sotto choc. Si tratta di un piccolo centro di meno di mille abitanti. “Siamo tutti colpiti e scossi” ha dichiarato alla stampa locale il sindaco Francesca Ferraris.

La madre della vittima, 35 anni, incinta di 7 mesi, abita da 6 anni in paese con il compagno. La coppia, in attesa di una bambina, oltre al piccolo di 3 anni, ha anche altri 2 figli. L’uomo si è trasferito a Viarigi una decina di anni fa dall’Alessandrino, dove risiedeva. Allevava animali, prima pecore e capre, poi mucche da latte, con il quale faceva formaggi.

Lascia un commento