Catania. Colpo al clan Cappello-Bonaccorsi 8 arresti

Più di 50 Carabinieri del Comando provinciale di Catania hanno eseguito dalle prime ore del giorno un provvedimento restrittivo a Catania, Palermo e Siracusa. Le misure restrittive sono state adottate a carico di 8 persone riconducibili al clan “Cappello-Bonaccorsi”.

Gli indagati rispondono a vario titolo di associazione finalizzata al traffico e allo spaccio di sostanze stupefacenti con l’aggravante del metodo mafioso. Il provvedimento è stato emesso dal gip etneo su richiesta della locale Dda.

Nell’ambito dell’operazione a San Cristoforo contro traffico e spaccio di droga sono state eseguite numerose perquisizioni. Le indagini sono state sviluppate dalla compagnia dei Carabinieri di piazza Dante. Hanno permesso, tra l’altro, di evidenziare un’imponente attività di controllo territoriale, la gestione dei flussi di denaro e droga da e per le piazze di spaccio di pertinenza del clan.

Lascia un commento