Pistoia. Maltrattamenti: ai domiciliari maestra di una scuola dell’infanzia

L’accusa è di presunti maltrattamenti ad alcuni bambini di una scuola dell’infanzia della provincia di Pistoia. L’indagata è un’educatrice posta agli arresti domiciliari in esecuzione di una misura cautelare del Gip.

L’ordinanza è stata disposta in base a indagini dei Carabinieri coordinati dalla locale Procura. L’inchiesta si è avvalsa anche di videoriprese all’interno della stessa scuola. I fatti contestati risalirebbero agli anni scolatici 2016-2017 e 2017-2018.

Gli accertamenti avrebbero permesso di documentare oltre 10 episodi consistiti in minacce, ingiurie, strattonamenti e spintoni nei confronti di alcuni bambini affidati alla donna. Le presunte vittima hanno 3 e 4 anni. A fare iniziare l’inchiesta è stato un esposto presentato a febbraio scorso dalla mamma di uno dei bambini che frequentano la scuola.

Lascia un commento