Come gestire i budget di un evento

232

Gli eventi seguono dinamiche complesse la cui efficacia è decisa da una corretta pianificazione. L’amministrazione e definizione del budget sono due punti centrali perché prevedono il vaglio dei singoli capitoli di spesa: ma quali sono le voci da valutare?

I capitoli di spesa con cui fare i conti nella programmazione di eventi

L’entità del budget è soggetta a modifiche indotte da una dettagliata progettazione. Gli obiettivi dell’evento, il programma, la natura del meeting, il numero stimato di partecipanti sono tutti elementi che condizionano la cifra stanziata. Ci sono dei contesti di intervento che consentono di compiere una stima del budget. Il noleggio delle sale è indubbiamente una delle prime componenti da soppesare. Ci sono sia i costi relativi agli spazi sia i servizi associati, come quelli per la disposizione di allestimenti. Va riposta la dovuta attenzione anche alla tecnologia e quindi a impianti e dispositivi richiesti per lo svolgimento dell’evento. Di quali servizi hi-tech si ha bisogno, sono forniti direttamente dalla struttura congressuale o è opportuno rivolgersi a società specializzate? Un evento di successo non può tralasciare il valore dei servizi di pernottamento e soprattutto quelli di catering. In certi casi sono sufficienti delle pause caffè e un aperitivo a chiusura della giornata, ma non esiste una norma generale: dipende dal tipo di evento, dal pubblico, dalla durata complessiva, eccetera. I trasferimenti di partecipanti e relatori devono essere tenuti in considerazione, come del resto lo staff che dovrà accoglierli e contribuire all’attuazione del programma. Per lasciare un segno tangibile dell’esperienza, possono essere realizzati dei gadget e, più in generale, risulta necessaria la produzione di materiale cartaceo e contenuti in formato digitale. Va riservata parte della disponibilità economica globale all’imprescindibile campagna pubblicitaria, la cui strutturazione può chiamare in causa diversi supporti: dal web ai tradizionali cartelloni.

La migliore location per eventi grazie a Meeting hub

Nella ricerca della sala adatta al proprio evento vanno confrontate diverse alternative e questo processo richiede tempo, a meno di non usare www.meeting-hub.net. È la piattaforma per individuare le migliori sale riunioni, location per congressi, conferenze e seminari. Ci sono strutture di ogni genere, disposte in punti salienti di città e province italiane. L’offerta annovera oltre 6.000 sale per eventi, individuabili rispetto a vari filtri: città, spazi dell’evento, prezzo, struttura (dalle dimore storiche agli hotel) e servizi. Pochi istanti e saranno presentati i risultati appropriati, ognuno dei quali dispone di un’accurata scheda prodotto con immagini, mappa, valutazione e recensioni dei clienti. Per i più interessanti è possibile richiedere un preventivo gratuito. Arricchisce l’esperienza un ottimo servizio assistenza, fruibile attraverso il numero verde 800 082 840 (disponibile 7 giorni su 7).