Civita. Tra le vittime del Raganello Claudia Giampietro e Myriam Mezzolla

Ci sono tante storie che si sono infrante nelle gole del Raganello a Civita. Anche l’ultima avventura insieme per Claudia Giampietro, 31 anni di Conversano (Bari) e Myriam Mezzolla, 27 anni di Torricella (Taranto), sono morte insieme nel torrente del Parco del Pollino.

Venivano definite “amiche indivisibili”. Le due ragazze erano in vacanza insieme sul Pollino e anche su Facebook vengono ricordate sempre insieme. Anche nelle foto sono spesso insieme, nelle prove dei balletti e nelle serate tra amici.

Claudia Giampietro, residente a Conversano, era in realtà domiciliata da qualche tempo a Bari. La mamma e il nonno, che hanno appreso la notizia della tragedia dai media, vivono a Conversano.

Tra le vittime anche Gianfranco Fumarola, poliziotto, morto per salvare i figli. Aveva partecipato all’escursione con i suoi due figli di 12 e 13 anni. Loro ce l’hanno fatta, probabilmente per il suo sacrificio da papà.

Lascia un commento