Paderno Dugnano. Christophe Gustave morto in un incidente a Prata Camportaccio

Nel drammatico incidente a Prata Camportaccio (Sondrio) è morto un motociclista francese di 58 anni. L’impatto è avvenuto lungo la strada statale 36, all’altezza dello svincolo per raggiungere il centro abitato. Sembrerebbe che la moto, che marciava da Colico in direzione di Chiavenna, abbia impattato contro una Ford Fiesta che, da via Alfonso Guidi, si stava immettendo sulla strada statale.

Le condizioni di Christophe Gustave, residente a Paderno Dugnano (Milano), sono apparse subito gravissime e in soccorso è stata anche chiamata l’eliambulanza proveniente da Como ma gli interventi si sono rivelati tutti inutili.

Il cinquantenne è morto a causa del violento impatto. Incolume il giovane di 22 anni alla guida dell’auto che è comunque stato portato all’ospedale di Chiavenna per ulteriori accertamenti.

Lascia un commento