Prata Camportaccio. Incidente sulla 36 morto centauro francese

Incidente mortale a Prata Camportaccio sulla strada statale 36 del Lago di Como e dello Spluga. L’arteria è rimasta chiusa al traffico in entrambe le direzioni in corrispondenza del km 117,500, nel territorio comunale di Prata Camportaccio, in provincia di Sondrio. La viabilità è stata temporaneamente deviata sulla rete viaria comunale limitrofa.

L’incidente è avvenuto tra un’auto e una moto e ha coinvolto due persone. Ad avere la peggio il centauro, un cittadino francese. L’altra persona è un uomo di 22 anni non in gravi condizioni trasportato sotto choc in codice verde all’ospedale di Chiavenna.

Sul posto sono intervenuti i soccorsi con anche un’elimbaulanza e hanno lavorato per rimuovere i mezzi incidentati, ripristinare la viabilità e gestire il traffico le squadre Anas e i Carabinieri di Chiavenna. La moto avrebbe colpito l’auto del giovane che si stava immettendo nella Statale 36 da una strada laterale.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin