Prata Camportaccio. Incidente sulla 36 morto centauro francese

Incidente mortale a Prata Camportaccio sulla strada statale 36 del Lago di Como e dello Spluga. L’arteria è rimasta chiusa al traffico in entrambe le direzioni in corrispondenza del km 117,500, nel territorio comunale di Prata Camportaccio, in provincia di Sondrio. La viabilità è stata temporaneamente deviata sulla rete viaria comunale limitrofa.

L’incidente è avvenuto tra un’auto e una moto e ha coinvolto due persone. Ad avere la peggio il centauro, un cittadino francese. L’altra persona è un uomo di 22 anni non in gravi condizioni trasportato sotto choc in codice verde all’ospedale di Chiavenna.

Sul posto sono intervenuti i soccorsi con anche un’elimbaulanza e hanno lavorato per rimuovere i mezzi incidentati, ripristinare la viabilità e gestire il traffico le squadre Anas e i Carabinieri di Chiavenna. La moto avrebbe colpito l’auto del giovane che si stava immettendo nella Statale 36 da una strada laterale.

Lascia un commento