Lula da Silva si candida alle elezioni brasiliane del 7 ottobre

E’ intervenuta anche l’Onu nella disputa brasiliana sulla candidatura dell’ex presidente. Lula da Silva intende candidarsi alle elezioni del 7 ottobre prossimo.

Il Comitato per i diritti umani ha chiesto alle autorità del Brasile di garantire i diritti politici di Lula. Il politico si trova in carcere per corruzione e riciclaggio. La sua candidatura di Lula è stata presentata dal suo partito.

Tuttavia è probabile che la candidatura sarà invalidata dalla legge del Paese. Infatti in Brasile è fatto divieto di candidarsi alle elezioni a persone che abbiano riportato condanne in appello.

Lascia un commento