Genova. Crollo ponte Morandi: recuperati corpi dei Cecala. Vittime 41

Si aggiorna nuovamente il bilancio della tragedia di Genova. Infatti è stata recuperata l’auto su cui viaggiava la famiglia Cecala, il papà Cristian, la mamma Dawna e la piccola Kristal di 9 anni. La vettura è stata recuperata dai vigili del fuoco sotto le macerie del ponte Morandi.

L’automobile è stata individuata nella notte, totalmente schiacciata, sotto un grosso blocco di cemento. Il bilancio delle vittime, non ufficiale in quanto i corpi devono ancora essere identificati, sale a 41. Si continua comunque a scavare, per il quarto giorno consecutivo tra le macerie. Dopo il ritrovamento dei corpi della famiglia Cecala, all’appello mancherebbero ancora due persone.

Intanto alle 11.30 i funerali di Stato di 18 delle vittime. Si terranno nel padiglione Blu della Fiera, alla presenza del presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Saranno funerali di Stato per 18 delle 38 vittime del crollo del ponte Morandi. In diverse città italiane venerdì si sono svolte le esequie per le altre persone rimaste uccise, i cui familiari hanno preferito una cerimonia privata.

Lascia un commento