Pensylvania. Centinaia di preti cattolici avrebbero molestato migliaia di bambini

Uno scandalo dalle proporzioni immani. Centinaia di preti cattolici in Pensylvania avrebbero molestato migliaia di bambini dagli anni ’40 ad oggi.

Inoltre alti prelati, incluso l’attuale arcivescovo di Washington William Wuerl, avrebbero coperto gli abusi. Lo afferma il rapporto del Grand jury al termine di 18 mesi di indagini dell’Attorney general statale Josh Shapiro su sei delle otto diocesi dello Stato.

Anche un altro Grand jury ha rivelato abusi e insabbiamenti nelle altre due diocesi della Pensylvania. I sacerdoti coinvolti sarebbero all’incirca 300.

Lascia un commento