Somma Vesuviana. Uomo in moto investito e ucciso da un treno

Domenica tragica nel Napoletano. Un incidente mortale è avvenuto in aperta campagna a Somma Vesuviana (Napoli), sui binari della Circumvesuviana. Un uomo in scooter è stato investito da un treno partito da Napoli alle 7.22, mentre attraversava i binari per raggiungere la parte opposta della strada.

Da quanto appreso, la persona avrebbe oltrepassato un passaggio a livello senza barriere. I rilievi di legge sono stati eseguiti dai Carabinieri. La tragedia è avvenuta all’altezza della stazione di Rione Trieste. Pare che il motociclista sia passato con lo scooter sui binari malgrado i segnali acustici e visivi che annunciavano l’arrivo del convoglio.

L’eav ha interrotto la circolazione nel tratto ferroviario Somma – Ottaviano. Ecco l’annuncio comparso sulla pagina Facebook dell’Eav: “Linee Vesuviane – Interruzione tratto ferroviario Somma – Ottaviano (linea Napoli – Sarno). Si avvisa che, causa investimento a Rione Trieste, la circolazione nel tratto ferroviario Somma – Ottaviano è interrotta. Pertanto, da Napoli i treni limiteranno a Somma Vesuviana. Da Sarno i treni limiteranno ad Ottaviano. E’ stato richiesto servizio navetta sostitutivo nella tratta interessata dall’interruzione. Seguiranno aggiornamenti. Ci scusiamo per i disagi”.

Lascia un commento