Milan. Esonero per Rino Gattuso, in panchina Antonio Conte

Clamoroso esonero per Rino Gattuso. Al suo posto arriva Antonio Conte sulla panchina del Milan. Elliott ha deciso di puntare sull’ex Juve per rilanciare il club. L’ufficialità arriverà sabato quando il cda comunicherà la scelta.

Nonostante le rassicurazioni dello stesso fondo sul futuro del tecnico calabrese, la nuova proprietà vuole dare un taglio netto con la precedente gestione. Anche Massimiliano Mirabelli e Marco Fassone hanno le ore contati. Il secondo si sta già guardando intorno e si parla di un suo approdo in Lega Calcio, mentre il primo continuerà a operare sul mercato sino al termine della sessione estiva, anche se con la “supervisione dall’alto” di Leonardo, a cui spetterà l’ultima parola su ogni operazione.

Spazio a un nuovo direttore sportivo. Tra i candidati si fanno i nomi di Cristiano Giuntoli, che però non verrà liberato a breve dal Napoli, ma anche quello di Daniele Pradè, attualmente all’Udinese. Conte porterà in dote Alvaro Morata. Il neo tecnico starebbe convincendo anche Leonardo Bonucci a rimanere al Diavolo.

Lascia un commento