Silvio Berlusconi a Matteo Salvini: “nessuna forza politica è autosufficiente”

Il post ballottaggio delle comunali accende il dibattito politico. Il centrosinistra è annientato, i grillini ininfluenti. Unico vero vincitore Matteo Salvini.

Forza Italia però non ci sta e propone la sua analisi ed iniziare dall’autocritica. “Serve un rinnovamento, un’apertura delle forze politiche nazionali, a cominciare da Forza Italia, che devono saper accogliere energie nuove e coinvolgerle in un progetto politico complessivo”. Lo ha dichiarato il presidente del partito, Silvio Berlusconi, commentando i risultati dei ballottaggi alle elezioni comunali.

“Quello che vince è un centrodestra plurale, nel quale nessuna forza politica è autosufficiente”, ha aggiunto l’ex premier. Il messaggio è diretto soprattutto al leader della Lega. Il centrodestra esiste se unito e non si può identificare solo con le ex camicie verdi oggi blu.

Lascia un commento