Traduzione di testi e documenti e asseverate svedese/italiano

La traduzione dei testi e dei documenti dalla lingua svedese alla lingua italiana, o viceversa, richiede necessariamente la presenza di un traduttore specializzato in qualsiasi livello di difficoltà. Per poter intrattenere rapporti professionali e interpersonali in lingua svedese è necessario utilizzarla in maniera corretta, per il raggiungimento di specifici obiettivi. In molti casi è necessario, inoltre, utilizzare un linguaggio di tipo legale o tecnico, che richiede ulteriore precisione nel linguaggio.

L’utilizzo di una dialettica precisa e diretta contribuisce a favorire la comunicazione tra gli interlocutori, che possono essere coinvolti in un affare o in un caso legale. Tale necessità diventa sempre frequente nelle pratiche di una certa quantità di clienti, che scelgono di fare affidamento a traduttori specialisti che siano in grado di parlare sia lo svedese che l’italiano. Per ottenere il miglior risultato è fondamentale che ci sia fiducia nel rapporto lavorativo e che il professionista sia serio, puntuale e professionale nel garantire l’esercizio della lingua.

Lo svedese è noto per essere una lingua ricca di suoni e parole, nel loro insieme anche difficili da articolare all’interno di un discorso, che richiede maggiore attenzione nell’esercizio della traduzione di un argomento di tipo tecnico e specializzato. Questa lingua di origine indoeuropea appartiene al ramo Germanico settentrionale, che nel dettaglio si differenza tra nelle lingue scandinave, come il danese, a sua volta diverso dall’islandese e dal norvegese. La lingua svedese è utilizzata in Svezia, nelle Isole Åland ed è parlata dal 6% dei finlandesi, è caratterizzata da un fonema consonantico, una fricativa dorso-palatale velare, che è spesso causa di incomprensioni dal punto di vista comunicativo, per questo motivo acquisire un’ottima conoscenza grammaticale dello svedese vuol dire riuscire a sostenere un dialogo, e in qualsiasi frangente, padroneggiando un idioma molto differente da quello italiano.

Le caratteristiche del traduttore certificato

Massima attenzione necessitano le traduzioni svedese italiano, o viceversa, che devono essere particolarmente curate in fatto di stile, scelta delle parole e costruzione della frase, elementi che possono variare relativamente agli argomenti. Ogni settore richiede un certo linguaggio inerente e le traduzioni devono essere non solo svolte ma anche idonee rispetto al loro utilizzo interno a documenti e testi di settore, destinati, appunto, ad ambiti specifici.

Il lavoro del traduttore richiede estrema precisione e puntualità, sia nel lavoro in corso sia alla consegna, solo in questo modo è possibile ottenere ottimi risultati. La comunicazione e la traduzione devono essere svolte con serietà e affidabilità in relazione a ogni argomento affrontato. Le traduzioni più richieste, dalla lingua svedese alla lingua italiana, o viceversa, sono quelle relative a documenti tecnici, che spesso hanno anche valore legale, oppure quelle utilizzate per la realizzazione di siti web e newsletter aziendali.

Le traduzioni certificate e autenticate

Si parla di traduzione giurata e traduzioni asseverate quando i documenti trascritti devono avere una valenza legale sia per l’Italia che per il paese estero di riferimento, come nel caso della Svezia, all’interno del quale si prevede che il documento utilizzato venga presentato alle autorità. Gli ambiti legale, commerciale, finanziario, amministrativo, fiscale e notarile, sono quelli che richiedono maggiore attenzione e precisione, proprio per la necessità di dover attenersi al linguaggio tecnico, che presuppone tale background culturale.

La necessità di utilizzare tali testi e documenti tecnici in lingua svedese, deve in ogni caso rispettare la vigente normativa, e nel caso di quella italiana è prevista una procedura di certificazione che conferisce valore legale alle traduzioni di documenti da trasmettere agli enti e autorità estere. Le certificazioni sono sempre più richieste da enti e autorità estere, per questo motivo viene applicata una perizia giurata, il traduttore asserisce recandosi in tribunale e applica marche da bollo, che attribuiscono reale valore legale alla traduzione svolta.

Lascia un commento