Viadanica. Nicolò Celestini morto in un incidente ad Iseo

Un grave lutto ha colpito Viadanica (Bergamo). Nicolò Celestini, 23 anni, era in sella a uno scooter che si è schiantato frontalmente contro un’auto. A bordo della moto anche una ragazza di Villongo di 22 anni, che è stata ricoverata in gravi condizioni agli Spedali Civili di Brescia.

L’impatto è avvenuto nella notte tra domenica 4 e lunedì 5 giugno a Clusane d’Iseo.Nicolò Celestini, residente a Viadanica, ha perso la vita nello scontro con un’auto sulla strada che collega Iseo a Sarnico. È molto grave anche la ragazza di 22 anni che era sullo scooter insieme a lui. La giovane è stata trasportata d’urgenza all’ospedale Civile di Brescia con l’elicottero, la prognosi è riservata.

I ragazzi dopo avere passato una parte della serata con alcuni amici in un locale di Clusane si stavano spostando verso Sarnico. Lungo il tragitto, subito dopo una curva, il violentissimo impatto con un’auto che proveniva dalla direzione opposta e guidata da una donna di 49 anni con a bordo la figlia di 17 anni. Sono rimaste ferite lievemente entrambe. Sul posto gli agenti della Polizia stradale di Brescia i vigili del fuoco e tre ambulanze.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin