Alessandria. Incidente in A7 morta la ventenne Giusi Signore

Incidente mortale nella notte a Predosa lungo la carreggiata Nord dell’A26, tra la diramazione per la A7 e il casello di Alessandria Sud. Una Fiat 500 con a bordo quattro ventenni di Alessandria è uscita di strada intorno alle 6 per cause che la Polstrada di Ovada, competente in quel tratto, deve ancora verificare.

Il veicolo ha finito la corsa in un campo che si trova sul lato destro dell’autostrada, al termine di una scarpata. La ragazza che viaggiava sul sedile anteriore del passeggero è morta sul colpo. La vittima è Giusi Signore, 20 anni. Sono rimasti feriti l’amico alla guida e i due che viaggiavano sul sedile posteriore, un ragazzo e una ragazza, tutti coetanei. Sono ricoverati in gravi condizioni in ospedale ad Alessandria.

Sul posto sono intervenuti, oltre a tre pattuglie della polizia Stradale, i vigili del Fuoco di Ovada, due ambulanze del 118 e il personale della società Autostrade. Una corsia dopo l’incidente è stata chiusa per permettere l’intervento d’emergenza, durato circa due ore.

Lascia un commento