Pd: “Governo Conte fatto per guadagnare consensi in vista delle elezioni”

Il Partito Democratico etichetta l’esecutivo che sta per nascere come “un governo elettorale. Nasce, credo, con l’obiettivo di portare la campagna elettorale al governo. Pochi fatti e molti conflitti. In particolare con l’Europa. Per guadagnare consensi in vista delle prossime elezioni, che sono molto più vicine di quanto pensiamo”. Così su Twitter Carlo Calenda.

Dura anche Giorgia Meloni che annuncia voto contrario. “Come si fa ad appoggiare chi vuole il male di questo Paese?”. Il leader di Fratelli d’Italia aspetta “il governo al banco di prova. Salvini – dichiara al Corriere della Sera – continua a garantire che non sarà un governo a trazione grillina. Lo vedremo ai fatti se è un traditore: quando dovrà spiegare a Toti se la Tav si ferma o no”.

Intanto timide aperture dall’Europa per il Governo grillino che nasce con l’appoggio dei leghisti. “Auguro all’Italia di mantenere la fiducia in se stessa e nell’Europa. Il fatto che Giuseppe Conte si sia pronunciato a favore di un dialogo con le istituzioni europee va nella giusta direzione”. E’ il tweet del commissario europeo agli Affari Economici, Pierre Moscovici.

Oggi giornata di consultazioni alla Camera (dalle 12) del neo presidente del Consiglio incaricato Giuseppe Conte. Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella gli ha conferito ieri sera l’incarico di formare il governo e Conte ha accettato “con riserva”.

Lascia un commento