Di Maio rassicura: “Con l’Europa ci sarà sempre massimo dialogo”

Un possibile governo con due voci differenti. Diversi e divisi su tutto. In una sola parola incompatibili. Salvini e Di Maio vorrebbero andare al Governo insieme ma senza un accordo. Ne sono la riprova i toni europeisti del leader grillino.

“Con l’Europa ci sarà sempre massimo dialogo”, ma “non saremo mai subalterni a qualche eurocrate”. Sono le parole di Luigi Di Maio a Montecitorio. E ai cronisti che gli chiedono se il ministero dell’Economia possa essere affidato ad un tecnico. “Stiamo cercando una soluzione che rispecchi il mandato politico del contratto. Non credo ai tecnici”.

Per il premier il pentastellato napoletano ribadisce: “si va avanti sempre con soluzioni politiche”. Ovvero con un M5S a palazzo Chigi. Di Maio ribadisce a Salvini che la Lega è socia di minoranza con il 17%. Quanto durerà la situazione?

Lascia un commento