Polcenigo. Morto in un incidente Giuseppe Bravin il ceppo

Sinistro stradale mortale a Budoia (Pordenone) lungo la provinciale 29. L’impatto è avvenuto sulla Pedemontana Occidentale, all’intersezione con via Rivetta. Si è trattato di un incidente autonomo. La vittima è un centauro di Polcenigo di 63 anni. Giuseppe Bravin per gli amici era “il ceppo”.

Il motociclista aveva comprato da poco una Honda Crb. Aveva approfittato della bella giornata di sole per provarla ma ha perso il controllo della due ruote finendo contro un piccolo muro. Nell’impatto il sessantenne è morto sul colpo.

Vani i soccorsi dei sanitari del 118 inviati sul posto dalla centrale Sores di Palmanova. Per Bravin non c’era più nulla da fare. I rilievi di legge sono stati eseguiti dal Norm della Compagnia di Sacile e i Carabinieri della stazione di Polcenigo che hanno informato il pm di turno della Procura della Repubblica di Pordenone. Sul posto anche i vigili del fuoco. La Honda è stata posto sotto sequestro e sarà disposta l’autopsia. L’uomo lascia una sorella e tanti amici a Polcenigo.

Lascia un commento