Kim Jong-un pacifista: “fermeremo insieme i test atomici”

Una svolta epocale da parte di Kim Jong-un verso Donald Trump. Il dittatore della Corea del Nord ha parlato al comitato del partito, dopo avere attivato una linea “rossa” di comunicazione diretta con la Corea del Sud. “Non abbiamo più bisogno di test nucleari e missilistici”. “Ci uniremo agli sforzi internazionali per fermare insieme i test atomici“.

Kim ha parlato nel corso della riunione del comitato centrale del partito dei lavoratori. Lo stop ai test missilistici e nucleari deciso viene presentato come segnale di una “nuova fase”. L’obiettivo principale indicato al suo stato maggiore, sarebbe quello di puntare a una normalizzazione dei rapporti con gli altri Paesi per ottenere il pieno riconoscimento da parte della comunità internazionale.

I test nucleari si fermeranno da oggi. Chiuderà un sito di test nucleari nella zona Nord del Paese per dimostrare l’impegno a sospendere i test nucleari. Il presidente USA ha salutato entusiasta l’annuncio. “È una buona notizia per il mondo, grande progresso ora attendo il nostro summit”, ha postato su Twitter.

Lascia un commento