La sedazione cosciente nello Studio DENS a Milano

Tra gli studi alla avanguardia in ambito dentistico l’Italia può vantare lo studio dentistico DENS, situato a Milano in Via Melchiorre Gioia 37 (nelle vicinanze del palazzo della Regione Lombardia) nei locali del Centro Medico Lombardo. Questa clinica dentale, nota per avere in cura diverse celebrities italiane, è un polo di innovazione. Nello specifico, lo studio DENS vanta la sperimentazione avanzata della sedazione cosciente e dell’implantologia a carico immediato. Sempre più persone scelgono un dentista a Milano proprio per usufruire di queste innovazioni.

Entrambe queste tecniche sono state sperimentate ampiamente, dunque non si corrono rischi nell’affidarsi ad esse. Malgrado ciò, in Italia sono un’introduzione molto recente che solo gli studi più avanguardisti hanno iniziato a praticare. L’innovazione, quando si tratta di medicina, è fondamentale: con il passare degli anni le tecniche si affinano e di giorno in giorno e la tecnologia dà luce a nuove tecniche per migliorare la salute dei pazienti. Ne sono coscienti in casa DENS, ed è interessante approfondire sia il discorso della sedazione che quello dell’implantologia.

Cosa è la sedazione cosciente

La sedazione cosciente, o sedo-analgesia, è una tecnica anestesiologica atta a provocare il rilassamento del paziente ed il controllo del dolore durante la procedura. Durante questa pratica, al paziente vengono somministrati farmaci ansiolitici e antidolorifici, ma lo stesso rimane cosciente e completamente rilassato. Si tratta quindi di un’anestesia completamente indolore, attraverso la quale il paziente non subirà nessun trauma legato all’intervento e viene utilizzata di norma per piccoli interventi chirurgici.

Nello specifico, si tratta di interventi che non necessitano di Anestesia generale, ma bastanti di una più semplice anestesia locale. La fase preparatoria all’intervento, prevede che l’anestesista si occupi di controllare la storia clinica del paziente, per essere sicuri che lo stesso non abbia intolleranze ad alcuni medicinali specifici che vengono somministrati tramite un ago cannula inserito endovena. Per ulteriore sicurezza durante la sedazione vengono costantemente monitorati vari parametri vitali, ovvero: la frequenza cardiaca, la pressione arteriosa, la frequenza respiratoria e la saturazione in ossigeno. Oltre a queste precauzioni, ogni 5 minuti, viene controllato il livello di coscienza e la risposta agli stimoli del paziente sedato.

In alcuni casi sarà però impossibile iniettare i farmaci necessari per via endovenosa: quando si ha a che fare con pazienti come persone affette da fobie, oppure persone particolarmente ansiose, bambini e soggetti affetti da particolari e delicati disturbi, l’odontoiatra potrà associare, o sostituire ai farmaci iniettati per via venosa uno specifico gas: il Protossido d’Azoto. Questo gas viene miscelato con l’ossigeno tramite l’utilizzo di specifici miscelatori meccanici che permettono ridurre al minimo i rischi portati dal gas stesso, e fatto inalare al paziente attraverso una mascherina nasale. Come ulteriore pratica di messa in sicurezza, al termine dell’esame, il paziente dovrà rimane in osservazione ancora un paio di ore: inoltre, al momento della dimissione, sarà necessario che un familiare o un amico lo accompagnino a casa così che possa evitare ulteriori rischi guidando, pratica che dovrà evitare tassativamente per l’intera giornata.

studi-dentistici-dens-marco-de-angelis-odotoiatria-chirurgia-ortodonzia-sedazione-cosciente-anestesia-indolore-milano-2

Cosa è l’implantologia a carico immediato

Oltre alla suddetta sedazione cosciente, lo studio dentistico DENS offre anche l’innovativa pratica denominata implantologia a carico immediato: la procedura atta al fissaggio delle protesi dentali agli impianti. Nello specifico si tratta dell’ancoraggio dei nuovi denti fissi a delle viti, in titanio puro o meglio ancora in lega di titanio e zirconio, preventivamente avvitate nell’osso posto al di sotto della gengiva. Queste viti andranno infatti a funzionare come sostituto della radice dei denti naturali attualmente mancanti.

L’implantologia a carico immediato è una pratica che può essere interamente svolta in una seduta, anche se talvolta è preferibile dividerla in due per garantire l’ancoraggio delle viti. I suoi risultati sono stati fino a questo momento estremamente positivi: il fissaggio è solido, il paziente non avverte fastidi nella quotidianità e la dentatura sostituita è irriconoscibile da quella naturale. L’auspicio è quello di vedere, nei prossimi anni, molti altri dentisti alzare l’asticella della qualità come lo studio DENS. L’odontoiatria italiana vanta numerose eccellenze, specialmente a Milano, e l’innovazione deve far parte del DNA delle cliniche dentali di spicco.

Lascia un commento