Cuneo. Claudio Turco morto nelle acque di fronte a Oliveto Lario

Tragedia in provincia di Lecco dove un sub sessantenne è morto. Claudio Turco, residente a Milano, è deceduto nelle acque di fronte ad Oliveto Lario, nella frazione Limonta. Un altro subacqueo quarantenne, che anche lui si era immerso nello stesso punto, ha lanciato l’allarme.

Il milanese ha accusato un improvviso malore, per cause sulle quali sono state avviate le indagini dai Carabinieri della compagnia di Lecco. Vano l’intervento dei soccorritori in ambulanza, dei vigili del fuoco di Lecco e di un’unità di pronto impiego del 118 giunta con l’elisoccorso. Il medico non ha potuto fare constatare il decesso. L’attrezzatura di Turco è stata posta sotto sequestro dai militari della stazione di Valmadrera.

Turco era originario di Cuneo e residente a Milano. Era un sub molto esperto. L’altro sub è residente nel Milanese.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin