Salvini ribadisce: “prima gli italiani poi palazzo Chigi”

La Lega non vuole operazioni al ribasso. “Non ho la smania di fare il premier a tutti i costi”. Sono le parole di Matteo Salvini nel corso di un incontro con la stampa estera.

Per il leader del Carroccio vengono “prima gli italiani” e i loro interessi. “Lavoriamo per un governo con una solida maggioranza politica, non recuperando questo o quel transfuga”.

Il leader del centrodestra conferma di essere al lavoro per “un programma da offrire al Parlamento e a tutti gli altri. Non sono disponibile a partecipare a un governo a ogni costo per fare il ministro per qualche mese”.

Lascia un commento