Roma. Ventenne morto impiccato davanti al cimitero del Verano

Macabra scoperta stamani nei giardini di piazzale del Verano a Roma. Un etiope di 24 anni è stato trovato morto impiccato ad un alberto. Il rinvenimento è avvenuto poco prima delle 7.

I rilievi di legge sono stati eseguiti dai Carabinieri che hanno immediatamente avviato le indagini. La pista prevalente è quella del suicidio. Al momento però non possono essere escluse altre ipotesi.

L’africano è stato trovato impiccato ad un ramo con un laccio della scarpa. Sul corpo non ci sarebbero segni evidenti di violenza. Il magistrato ha disposto l’autopsia per fugare ogni dubbio. Dei senzatetto lo avrebbero riconosciuto e indicato come un senza fissa dimora frequentatore abituale della zona.

Lascia un commento