Mira. Lite in via Mare Mediterraneo: morto un trentenne

98

Omicidio nel Veneziano. Alla base del delitto c’è un litigio tra coinquilini sfociato in tragedia. Uno dei due ha afferrato un coltello e ha ferito l’altro uccidendolo.

L’omicidio è avvenuto stamani alle 5 in via Mare Mediterraneo a Mira Taglio. Assassino e vittima sono due romeni. L’omicida ha 28 anni e l’uomo deceduto è un trentaseienne.

Ad assistere all’omicidio c’era un uomo di 41 anni, terzo coinquilino. I rilievi di legge sono stati eseguiti dai Carabinieri. In base ai primi riscontri degli investigatori, l’assassino avrebbe colpito la vittima con un solo fendente.