Incidente nei pressi dell’area di servizio Assago Ovest morto ventenne

E’ di un morto e due feriti gravi il bilancio di un incidente in tangenziale ad Assago. L’impatto ha coinvolto un’auto e un camion. La vittima è un marocchino di 24 anni.

L’incidente è avvenuto alle 3 di notte nei pressi dell’area di servizio Assago Ovest, ha coinvolto un camion e la vettura su cui il ventenne viaggiava insieme ad un ragazzo di 32 anni e una ragazza di 28 anni. Dopo l’impatto il conducente è rimasto incastrato nell’auto e per liberarlo sono dovuti intervenire i Pompieri, mentre gli altri due passeggeri sono stati soccorsi da medici e volontari.

Le condizioni più critiche sono subito apparse quelle del marocchino residente a Cologno Monzese ma domiciliato a Vimodrone. Lo straniero viaggiava sui sedili posteriori ed è stato sbalzato fuori dall’auto dopo lo schianto. E’ stato soccorso in arresto cardiocircolatorio. Trasportato al San Carlo è stato dichiarato morto poco dopo l’arrivo in ospedale mentre i dottori cercavano di compiere una disperata operazione.

Gravi anche le condizioni delle altre due persone che erano in auto, sia il conducente trasportato in codice rosso al Niguarda, sia la ragazza che viaggiava accanto al guidatore e anche lei volata fuori dall’auto, finita al Policlinico in codice giallo. Rimasto illeso il camionista, il primo ad allertare i soccorsi.

L’automobilista avrebbe perso il controllo della vettura e avrebbe finito la propria corsa contro il guardrail al lato destro della carreggiata. Poi, sarebbe arrivato lo schianto fatale con il mezzo pesante.

Incidente ad Assago

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin