Tiriolo. Si è suicidato Domenico Chiarella titolare del ristorante Autostello

Drammatico suicidio in provincia di Catanzaro. A trovare il corpo del ristoratore Domenico Chiarella sono stati i Carabinieri a Tiriolo. La vittima di 54 anni era titolare del ristorante pizzeria Autostello.

Il corpo di Chiarella era nei pressi del noto locale, nel giardino situato dietro l’albergo. L’uomo presenta un colpo d’arma da fuoco alla testa. La dinamica e la posizione del cadavere farebbero propendere per il suicidio.

I rilievi di legge sono stati eseguiti dai Carabinieri del Comando provinciale e dai colleghi del Reparto investigazione scientifica. La notizia del gesto estremo si è diffusa rapidamente attraverso i social media. Tantissimi i messaggi di cordoglio.

Lascia un commento