Albenga. Trovata morta Lucia Chinazzo, malore per Paola Barocco

Giallo in un’abitazione di via Nino Bixio ad Albenga in provincia di Savona. Valentina Vero ha trovato la nonna e la madre esanimi. La prima morta e la seconda con un trauma cranico e i sintomi dell’intossicazione da psicofarmaci.

Gli investigatori avevano pensato che Lucia Chinazzo, 89 anni, fosse stata soffocata nel letto. Ma non sarebbero emersi segni di violenza. Due quindi le ipotesi. La morte naturale dell’anziana e il malore della figlia Paola Barocco (o il tentativo di suicidio seguente alla scoperta della tragedia). Oppure l’omicidio, mediante l’uso di psicofarmaci, con il successivo tentativo di suicidio.

Sul posto è intervenuta la Croce Bianca per rianimare le due donne. I sanitari hanno cercato di rianimare la pensionata, ma per lei non c’è stato più nulla da fare. La figlia invece è stata medicata sul posto dai sanitari del 118 e quindi trasportata in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure.

Lascia un commento