Calcio in punta di dita: E’ sfida a Palermo, torna alla ribalta il Subbuteo

Il Subbuteo Club Palermo, lancia la sfida con “il Trofeo Artisicana”, per una giornata di sport dedicata interamente al tavolo verde.
Il capoluogo siciliano ospiterà la terza tappa del Gran Prix regionale 2017/2018. Il torneo di calcio da tavolo avrà luogo al Pala Don Bosco, domenica 11 marzo, le attività si svolgeranno dalle ore 9.00 alle ore 20.00. In programma, sfide tra atleti rilevanti, nelle prime posizioni nel ranking nazionale del calcio in punta di dita. Le categorie che parteciperanno sono: Open – Esordienti – Under e Ladies. I club che hanno aderito sono: Subbuteo Club Palermo, Subbuteo Club Bagheria, CT Barcellona Mortellitto, ASD Messina Table Soccer, Subbuteo Club Catania, ASD Siracusa calcio tavolo.
Il torneo organizzato dal Subbuteo Club Palermo, dopo anni di assenza in città, torna alla ribalta con il suo Consiglio Direttivo composto da: Guido Capobianco presidente, Marco Caronia vice-presidente, Luigi Zappi tesoriere, consiglieri Vito Donzelli, Riccardo La Rosa, Elio Greborio e Roberto Sbacchi. La macchina organizzativa vanta anche di un comitato organizzatore formato da: Guido Capobianco, Luigi Zappi, Vito Donzelli e Marco Caronia.
Per informazioni e dettagli è possibile incontrare il comitato organizzatore nella location, MG Softair, in via Generale Arimondi 103, (sede degli allenamenti) il martedì e il sabato dalle 16:30 alle 20:00. Per ulteriori dettagli è possibile consultare la pagina facebook Subbuteo Club Palermo

Lascia un commento