Cagliari. Villaggio Pescatori in esposizione dal 23 al 25 febbraio

Frutto di un anno di scatti che raccontano il borgo di Giorgino mediante immagini di feste, sagre, e di una vita quotidiana in riva al mare, “Villaggio Pescatori” il progetto fotografico di Marina Federica Patteri sarà esposto al pubblico dal 23 al 25 febbraio a Cagliari. Questa volta in un luogo d’eccezione: Il Villaggio Pescatori. Il progetto fotografico, in questa seconda edizione, ritorna nei luoghi in cui è stato ideato e sviluppato. In tal modo sarà possibile per i visitatori della mostra vivere in prima persona gli angoli e gli scorci appena visti in foto, calandosi nell’atmosfera unica di un borgo di mare alle porte della città.

La mostra sarà articolata in sezioni che guideranno il visitatore lungo un percorso per immagini: Una prima parte sarà dedicata alla natura e alla fisionomia del villaggio con immagini che ne ritraggono angoli naturali, case e strade. A seguire ci si immergerà nella vita del Borgo con le immagini di festività e celebrazioni quali quelle in onore della Madonna di Fatima, Sant’Efisio, la Sagra del Pesce e il Carnevale. L’ultima sezione sarà infine dedicata ai volti del Villaggio. I volti delle persone che lo abitano, alcuni fin dalla sua fondazione nel 1939.

La scelta di portare, o per meglio dire riportare, il progetto fotografico nel Villaggio Pescatori, dopo una prima esposizione nel Teatro di Castello nello scorso autunno, nasce dalla volontà di contribuire a far conoscere uno degli angoli più suggestivi del cagliaritano. Un borgo di mare dal fascino straordinario la cui esistenza e bellezza è ignorata dai tanti abitanti della vicina città.

La mostra, che sarà inaugurata venerdì 23 alle 18.00, è realizzata in collaborazione con il Comitato di quartiere del Villaggio Pescatori. L’ingresso sarà gratuito.

Lascia un commento