Roma. Ecco i nuovi semafori in città

Nuovi impianti semaforici, attraversamenti pedonali con più luce, rifacimento pavimentazione stradale e nuova segnaletica orizzontale. Sono gli interventi in via di ultimazione agli incroci via della Azzorre – via dell’Appagliatore (Ostia) e in Via Tieri nel XV Municipio.

Nel piano investimenti, fa sapere l’assessora Linda Meleo (Città in Movimento), sono presenti specifici fondi per nuovi semafori e passaggi pedonali con illuminazione potenziata. I semafori sono previsti con lanterne a led, tele-controllati, muniti di dispositivi sonori per non vedenti e pulsanti pedonali.

In programma ci sono altri nove impianti. Da inizio marzo saranno installati nuovi semafori pedonali in via Ipogeo degli Ottavi (altezza civico 86) e in via di Sant’Alessandro – via Troilo il Grande. Nei mesi successivi è poi prevista la realizzazione di sette impianti strategici in punti ad alto tasso d’incidenti, la maggior parte in zone periferiche: via di Torrevecchia (parco di Torrevecchia); via Mattia Battistini – via Cardinale Mercati; via Portuense civico 1418; via Aldrovandi – Mangili – Mercati; via Casilina – via dell’Aquila Reale; via Agnelli altezza via R. Battistini e via Laurentina altezza civici 573-585. Sempre nel 2018 saranno aperti altri quattro nuovi cantieri: per semafori veicolari in via Ardeatina – via della Fotografia e in via Macinghi Strozzi; per semafori pedonali in via Tommaso Fortifiocca e via Duilio Cambellotti.

Lascia un commento