Veronella e San Bonifacio in lutto. Morte Luisa ed Emma Piubello

Due donne sono morte, una terza è grave. E’ il bilancio di un incidente stradale avvenuto a Belfiore in via Linale nel Veronese. Un’auto è finita in un fosso. Le vittime sono zia e nipote. Trasportata in gravissime condizioni all’ospedale di Borgo Trento una terza passeggera. Tra i soccorritori i Vigili del Fuoco e gli uomini della Polizia Stradale.

Sul Suv viaggiavano una donna di 72 anni di Veronella e due sue nipoti, adolescenti di Belfiore, ma residenti a San Bonifacio.

La settantenne e una delle ragazze sono morte. L’altra giovane è stata ricoverata in gravi condizioni all’ospedale di Borgo Trento.  Sembra che l’auto abbia leggermente urtato un’altra vettura per poi cadere nel fosso e schiantarsi su un ponticello.

La minorenne in ospedale viaggiava con la sorella nella macchina guidata dalla zia.0 Le vittime sono Luisa Piubello di 71 anni ed Emma Piubello, 14 anni. Dalle ricostruzioni dei Carabinieri sembra che il fuoristrada, con le tre donne a bordo, si sia scontrato con una Ford Focus guidata da un ventenne, che stava svoltando sulla destra. Un impatto che ha causato la caduta nel fosso della macchina dove viaggiavano le vittime.

Lascia un commento