Rosarno. Arrestato il latitante Pasqualino Ariganello

E’ terminata in Romania la latitanza di Pasqualino Ariganello. La Direzione delle investigazioni criminali della Polizia Romena, il Servizio per la cooperazione internazionale SiRene e i Carabinieri del comando provinciale di Reggio Calabria hanno individuato e arrestato il latitante.

Pasqualino Ariganello è un imprenditore di Rosarno ritenuto dagli inquirenti contiguo alla cosca “Pesce”. Era Latitante dal 2011.

L’uomo di 62 anni deve scontare oltre 9 anni di carcere. L’imprenditore aveva costituito in Romania attività commerciali nei settori ristorazione ed edilizia. Ora è in carcere in attesa delle procedure per l’estradizione.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin