Milano. Ventenne uccisa in un appartamento di via Brioschi 93

159

Delitto a Milano sud. L’omicidio è avvenuto in un appartamento di via Brioschi 93 alla periferia meridionale della città. Una ventenne italiana è stata trovata morta.

La Polizia non ha dubbi. Sarebbe rimasta vittima di un omicidio. Sulla vicenda indaga la Squadra Mobile. Sul posto sono intervenute le volanti per i rilievi di legge.

La vittima è una ragazza italiana. Il cadavere, sempre da quanto si è appreso, presenterebbe segni di arma bianca in varie parti del corpo. Al vaglio degli investigatori c’è la posizione di un uomo quarantenne. La moglie della vittima è stata portata via per essere interrogata dagli inquirenti.

Ragazza uccisa a coltellate

Il cadavere della ragazza di 19 anni è stato trovato mercoledì mattina. La giovane era ospite in casa di un uomo di 38 anni. Si tratterebbe di un dipendente Atm e conducente del tram 15. L’uomo ha precedenti per atti persecutori ma ancora non è stato chiarito il tipo di relazione esistente tra i due. In base alle prime ricostruzioni il trentenne avrebbe provato un approccio con la ragazza e lei si sarebbe rifiutata. Tutti gli aggiornamenti cliccando qui Milano. Uccisa Jessica Valentina Faoro sospettato un tranviere Atm.