Calvanico e Battipaglia in lutto. Nel contromano morti Francesco Merola e Carmine Moretta

Una tragedia che ha scosso due città, ha distrutto due famiglie. Francesco Merola ha imboccato l’autostrada A2 contromano. Il ragazzo di Calvanico compiva 25 anni. E’ andato a sbattere frontalmente contro Carmine Moretta, 68 anni di Battipaglia.

Lo scontro è avvenuto tra le uscite di Pontecagnano Nord e San Mango Piemonte, in direzione nord. L’Audi A3 e la Lancia Y si sono letteralmente accartocciate. I sanitari del 118 hanno solo potuto constatare l’avvenuto decesso dei due automobilisti.

Il ventenne aveva imboccato la corsia nord per errore, procedendo contromano. Una tragico errore costato la vita sia a Merola sia a Moretta. Le salme sono state trasferite all’obitorio dell’ospedale Ruggi d’Aragona di Salerno.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin