Nemi. Perseguita donne: arrestato ristoratore del luogo

Grande clamore a Nemi per l’arresto di un noto ristoratore dei Castelli Romani. L’uomo sarebbe uno stalker seriale.

Il commerciante è stato arrestato dai Carabinieri a Nemi. Il ristoratore del luogo è accusato di atti persecutori a carico di un numero imprecisato di donne, anche minorenni.

Le indagini hanno documentato i “ripetuti tentativi di approcci sessuali” compiuti dall’uomo. Secondo l’accusa l’indagato avrebbe pedinato le sue vittime, fino a “braccarle fisicamente” se l’occasione fosse stata favorevole. A quanto si apprende l’uomo respinge tutte le accuse a suo carico.

arresti

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin