Sesto San Giovanni. Esplosione distrugge parte di una palazzina a Villoresi: 6 feriti

Spaventoso boato in via Villoresi dove una deflagrazione ha distrutto l’ultimo piano di uno stabile. E’ successo a Sesto San Giovanni nel Milanese. Sei persone sono rimaste coinvolte in modo non grave, tra loro anche un bimbo di nove anni.

Le cause dell’esplosione non sono state rese note in modo ufficiale ma l’ipotesi è quella di una fuga di gas. L’esplosione si è verificata alle 5 di domenica e ha interessato due famiglie in due appartamenti attigui.

Cinque dei sei feriti erano in uno dei due appartamenti e hanno subito traumi lievi. Sono due donne di 62 e 32 anni, due uomini di 68 e 34, e un bimbo di 9. Il sesto ferito, un anziano di 73 anni, che viveva nell’altro appartamento, ha riportato ustioni di secondo grado. Ciò fa supporre che l’esplosione sia avvenuta nell’appartamento di quest’ultimo. Tre feriti, tra cui l’ustionato, sono stati portati al Niguarda e tre all’ospedale San Raffaele. Nessun passante è rimasto ferito dalla caduta dei calcinacci sulla strada.

Sesto San Giovanni: nuovo crollo nella palazzina

I tecnici avevano appena concluso la rimozione di gran parte dei detriti, quando si è verificato una nuova caduta di macerie dalla parte alta dell’edificio. Vigili del Fuoco, forze dell’ordine e tecnici sono riusciti a spostarsi in tempo. Il crollo ha determinato una grande nuvola di polvere.

fuga di gas

9 su 10 da parte di 34 recensori Sesto San Giovanni. Esplosione distrugge parte di una palazzina a Villoresi: 6 feriti Sesto San Giovanni. Esplosione distrugge parte di una palazzina a Villoresi: 6 feriti ultima modifica: 2018-01-14T10:11:34+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento