Donald Trump è in salute eccellente: i risultati del checkup

Donald Trump

Il medico della Casa Bianca ha sottoposto Donald Trump ad un controllo e ha dichiarato che il presidente “è in salute eccellente”. Il medico che si occupa della salute del tycoon ha sottoposto il Capo di Stato al suo primo checkup.

Il controllo sanitario è stato eseguito nell’ospedale militare Walter Reed. Si tratta di uno screening completo eseguito come da programma. Ogni presidente degli Stati Uniti è costantemente monitorato dallo staff medico per garantire la salute di uno degli uomini più influenti al mondo. Donald Trump è tra i belli e in salute maggiormente al centro dei riflettori. L’inquilino della Casa Bianca deve sostenere ritmi piuttosto elevati tra viaggi internazionali ed impegni istituzionali interni. L’attuale presidente statunitense ha molti più anni del suo predecessore Barack Obama  e pertanto necessita di maggiori attenzioni. Inoltre Trump, rispetto ad Obama, ha uno stile di vita differente incluse le abitudini alimentari. Se Obama amava il cibo salutare e aborriva il fast food all’americana, l’attuale numero uno ama vivere e mangiare in base agli usi e i costumi tipici della media degli statunitensi. Il tycoon è peraltro molto più sottoposto a stress, essendo contemporaneamente un uomo d’affari che ha costruito una vera e propria fortuna con le sue imprese.

Il controllo medico arriva in un momento in cui i detrattori del leader repubblicano avanzano dubbi anche sulla sua salute mentale. Donald Trump ha trascorso ben tre ore nella struttura di Bethesda, in Maryland, non lontano dalla capitale Washington, prima di recarsi in Florida per il fine settimana. Diversi gli esami a cui è stato sottoposto, nessuno però di tipo psichiatrico o neurologico. Il presidente gode di ottima salute. Non vi è alcun dubbio sul suo stato mentale. Certamente può considerarsi un personaggio molto singolare e dal temperamento acceso, ma non vi sono dubbi sulla sua salubrità fisica e mentale. I democratici hanno giocato la carta sbagliata per attaccare Donald Trump e la sua presidenza, che ancora deve giungere al giro di boa.

La salute di Trump

Per il dottor Ronny Jacskon quindi la visita medica del presidente “è andata eccezionalmente bene. Il presidente è in eccellenti condizioni di salute e sarei davvero sorpreso di ricevere risultati deludenti dalle analisi che abbiamo condotto”. L’annuale controllo è un appuntamento programmato con analisi ed esami. Martedì 16 gennaio il medico riferirà gli esiti del checkup cui si è sottoposto venerdì Trump. Da rivedere solo il peso. Trump tocca i 107 kg distribuiti però su 190 centimetri di altezza. Il presidente è in sovrappeso. Essendo settantenne al momento dell’elezione, è il più anziano presidente ad entrare alla Casa Bianca.

Lascia un commento