Campotosto. Schiacciato dalle balle di fieno: morto imprenditore di Petritoli

Un infortunio mortale sul lavoro a Campotosto è costato la vita ad imprenditore agricolo di Petritoli. Il fermano di 55 anni, residente a Valmir, è morto in provincia dell’Aquila. Il cinquantenne era molto conosciuto nell’entroterra valdasino.

Il titolare di un’azienda agricola marchigiana aveva raggiunto l’Abruzzo per scaricare un carico di rotoballe di fieno presso una stalla. L’uomo è stato investito da una parte del carico sfuggito al controllo al momento dello scarico.

I sanitari del 118 si sono precipitati sul posto ma il suo destino era già compiuto. La vittima lascia nel dolore la moglie e due figli. Grande cordoglio per la sua tragica scomparsa.

sicurezza lavoro

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin