Valanga a Sestriere. Dichiarato inagibile il condominio San Vittorio

Si contano i danni – piuttosto ingenti – della valanga che si è abbattuta a Sestriere nel Torinese. Il condominio San Vittorio è stato dichiarato inagibile dopo essere stato travolto dalla massa nevosa.

La neve ha invaso il primo piano e al seminterrato del complesso coprendo finestre e porte e interessando locali comuni, alcuni appartamenti e degli ingressi. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito.

I soccorsi sono stati portati dai Vigili del Fuoco e dai Carabinieri. Le 29 persone evacuate (inclusi diversi bambini) sono state radunate a Casa Olimpia, l’Ufficio del Turismo di Sestriere, e poi collocati in alcuni alberghi a spese del Comune.

Lascia un commento