Bari. Choc al Catino: muore ventenne ferita all’arteria femorale

Non c’è stato nulla da fare per la ventenne ricoverata in ospedale dopo che si era ferita all’arteria femorale dopo essere finita contro una vetrata andata in frantumi. La neo mamma è deceduta al Policlinico di Bari. Lascia una bimba di due mesi.

La morte della giovane sarebbe avvenuta in seguito a dissanguamento. Le indagini sono state affidate ai Carabinieri che devono fare chiarezza sul tragico incidente.

La vittima abitava nel quartiere periferico Catino. E’ stata soccorsa dai parenti e trasportata al pronto soccorso del nosocomio barese con una profonda ferita all’arteria femorale. La ferita sull’arto si presentava seria per via della superficie molto tagliente sulla quale è andata ad impattare.

soccorsi

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin