Berlino e Parigi alleate per gestire l’Unione Europea

Angela Merkel parlando ai tedeschi, in occasione del tradizionale discorso di fine anno, ha rassicurato tutti: nel 2018 a Berlino ci sarà un nuovo Governo.

La cancelliera si è impegnata a “costruire rapidamente un governo stabile per la Germania”. Dopo il voto da mesi i partiti politici non sono stati in grado di accordarsi per formare un nuovo esecutivo. L’unica prospettiva per uscire dalla fase di stallo è una nuova Grande coalizione tra il partito della Merkel e i socialdemocratici.

La Merkel si è anche impegnata a lavorare con la Francia per la tenuta dell’Ue. La donna di ferro di Berlino si alleerà con il presidente francese Macron per rafforzare il peso dell’Unione Europea.

Angela Merkel

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin