Ferrero terzo maggiore produttore di dolciumi negli Stati Uniti

Per Ferrero è in vista una grande operazione di mercato. Il brand italiano sta per acquistare le barrette di cioccolato Nestlé negli USA. Ad anticiparlo il New York Post citando alcune fonti.

Ferrero sarebbe pronta a spendere 2 miliardi di dollari per aggiudicarsi alcuni marchi Nestlé, fra i quali Crunch e Butterfinger. Una cifra notevole per proiettare il Gruppo su un mercato più vasto.

Se l’acquisizione andrà in porto, Ferrero sarà il terzo maggiore produttore di dolciumi negli Stati Uniti dopo Hershey e Mars. Ferrero aumenterà così notevolmente la produzione e i margini di profitto acquisendo posizioni dominanti in uno dei mercati più vasti.

Il Gruppo Ferrero

La multinazionale piemontese è presente in 53 Nazioni e i prodotti Ferrero sono presenti, commercializzati in oltre 160 Paesi al Mondo. E’ un’azienda in espansione, che testimonia il successo e la qualità dei prodotti, la vicinanza del Gruppo e dei suoi prodotti alle esigenze quotidiane dei consumatori su scala globale.

Ferrero

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin