Jeep Grand Cherokee: tecnologia e comfort in un SUV

Oggi non c’è alcun dubbio sul fatto che siano i SUV ad essere diventati i re delle strade cittadine: da quando questi modelli di auto hanno preso piede, infatti, quasi nessuna famiglia italiana riesce a resistere al loro fascino e alla loro potenza. Non a caso sono fra i modelli che in questo periodo tirano di più, anche per via di uno spazio sempre più grande, e di una comodità dell’abitacolo sempre più accentuata. Fra i SUV che stanno riscontrando il maggior grado di apprezzamento qui da noi, troviamo la Jeep Grand Cherokee: caratterizzata da tecnologie di ultima generazione che la rendono ancor più confortevole, rispetto alle sue “sorelle”. Di sicuro, il prezzo non è poi così basso, ma è comunque un dettaglio che può essere superato grazie al web. È difatti possibile tenere d’occhio i siti di compravendita auto come automobile.it, che ha una sezione dedicata alla Jeep. In questo modo si può trovare un ottimo modello a prezzi molto inferiori a quelli di listino.

 

Jeep Grand Cherokee: pro e contro del modello

La prima caratteristica importante della Jeep Grand Cherokee è il suo design: pur essendo moderno, mantiene comunque quelle linee squadrate tipiche della tradizione dei SUV e del marchio Jeep. La potenza, poi, è di livello altissimo: la presenza della trazione integrale valorizza il motore da 286 cavalli (o la seconda alternativa da 352 cavalli). Questo rende la Grand Cherokee perfetta per affrontare non solo le strade cittadine, ma anche quelle più complesse. Un altro vantaggio di questo modello di SUV è il fattore lusso: l’abitacolo, oltre ad essere spazioso ed elegante, è anche particolarmente comodo. A livello di design, invece, preferisce strizzare l’occhio al vintage. Quali sono gli svantaggi? La Jeep Grand Cherokee non vanta un bagagliaio particolarmente spazioso, se confrontato con altri modelli top del segmento SUV. È anche presente un po’ di rollio dello sterzo.

 

Quali sono le tecnologie della Jeep Grand Cherokee?

A dispetto di alcuni dettagli tipicamente tradizionali a livello di design, al contrario il comparto hi-tech della Jeep Grand Cherokee dimostra di essere nettamente all’avanguardia. Il merito va innanzitutto al sistema uConnect: una tecnologia che include un sistema GPS di ultima generazione, e una multi-station digitale che consente di ascoltare musica e tanto altro ancora. Il display, di ottima fattura, permette di usare un GPS integrato in 3D e di essere utilizzato anche per l’entertainment: questo anche per merito di un impianto audio da urlo (tecnologia Alpine), con ben nove altoparlanti accoppiati ad un subwoofer molto potente e ad un amplificatore multi-canale. Il sistema è dotato anche di connessione USB e naturalmente Bluetooth: basta collegare device come lo smartphone, per poter sfruttare al massimo il suo potenziale. Inoltre, la tecnologia Bluetooth permette anche di collegare il telefono per le chiamate in viva voce, usando l’impianto audio della Jeep Grand Cherokee.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin