Il Milan ha cancellato la cena di Natale

Aria pesante in casa Milan. I rossoneri hanno “saggiato tre fette” di Pandoro di Verona e la società ha deciso di cancellare la cena di Natale in programma lunedì sera. Rino Gattuso e la dirigenza hanno optato per il ritiro a Milanello in vista della gara di sabato contro l’Atalanta. Sarà un Natale intenso dato che martedì 27 c’è il derby di Coppa Italia.

Il ritiro punitivo era stato adottato da Milan l’ultima volta il 3 aprile 2016. A volerlo Sinisa Mihajlovic. Il club era in corsa per il sesto posto che avrebbe garantito un posto in Europa League. Dopo questa “punizione” il tecnico fu esonerato e al suo posto fu chiamato Christian Brocchi. Al termine del campionato il Milan si classificò al settimo posto senza Europa.

Martedì alle 11 inizia il ritiro che durerà almeno sino alla fine di Milan-Atalanta di sabato alle 18. I giocatori rossoneri potrebbero passare il Natale a lavoro in vista del derby di Coppa Italia. La cena di Natale era prevista in un noto hotel milanese. Poi la scelta di annullare tutto nella speranza che serva a ritrovare la giusta concentrazione.

Rino Gattuso

Lascia un commento