Napoli. Concettina Tammaro morta nell’incendio divampato in casa

Incidente domestico a Napoli. In un rogo è morta Concettina Tammaro. La donna di 88 anni ha perso la vita nell’incendio divampato nella sua abitazione. Si è salvata la sorella, anch’essa ultraottantenne, che si è rifugiata sul balcone.

La sorella della vittima ha urlato richiamando l’attenzione dei vicini. Immediato l’intervento dei vigili del fuoco e dei Carabinieri.

Al momento non è chiaro la cuasa scatenante dell’incendio. E’ probabile che la vittima sia morta soffocata dal fumo. Per Concettina Tammaro non c’è stato nulla da fare.

vigili del fuoco

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin