Genova si riprende il concertone di capodanno in piazza

I genovesi ritrovano il concertone di Capodanno in piazza. Gli Ex Otago saranno i mattatori di piazza De Ferrari. Una notte di musica, arte, spettacolo, anche a Palazzo Ducale, al Porto antico e nei quartieri di Genova.

La Città della Lanterna si prepara ad animarsi nella notte di Capodanno ascoltando musica, visitando un palazzo storico, un museo o una mostra d’arte. Il Comune lavora insieme alla Fondazione per la cultura Palazzo Ducale, la Regione, e anche con i Civ (Centri integrati di via) protagonisti di varie iniziative che coinvolgeranno esercizi pubblici e commerciali.

Gli Ex Otago sono protagonisti in questi giorni di una tournée “Super Marassi”, dal titolo del loro ultimo album “Marassi”. La loro esibizione in piazza richiamerà molti ragazzi anche da fuori città. Cantano Genova ma non solo e rappresentano l’identità di una città che vuole essere giovane, aperta al mondo, spensierata, divertente. Una parte della notte rimarranno aperti almeno una decina di palazzi dei Rolli, molti musei e Palazzo Ducale. L’apertura notturna di musei e del Ducale è una tradizione già da molti anni e verrà quindi mantenuta, con la possibilità di visitare le mostre in corso.

exotago

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin