Milano valorizza la Pinacoteca e Biblioteca Ambrosiana

Una delle istituzioni culturali più importanti di Milano è la Pinacoteca e Biblioteca Ambrosiana. La conferenza promossa dal Municipio 4 vuole introdurre alla conoscenza della storia di questa prestigiosa istituzione e presentare alcuni capolavori in essa racchiusi. La presentazione si terrà presso la sala consiliare del Municipio 4, in via Oglio 18, sabato 2 dicembre alle 17 e sarà condotta da tre rappresentanti dell’associazione Volarte di Milano.

Per la vastità delle raccolte e per il numero e il pregio dei codici, l’Ambrosiana è indubbiamente una delle prime biblioteche italiane e del mondo. Fra le ricchissime collezioni si ricordano il fondo arabo ed orientale, di eccezionale importanza e molti manoscritti splendidamente miniati come il Libro d’ore Borromeo, di mano di Cristoforo De Predis, o il Gellio decorato e firmato da Guglielmo Giraldi.

Tra i dipinti più famosi della Pinacoteca Ambrosiana vanno segnalati il Musico di Leonardo, la Canestra di frutta di Caravaggio, il Ritratto di dama di Giovanni Ambrogio De Predis, la Madonna del padiglione di Botticelli, il Presepe di Barocci, l’Adorazione dei magi di Tiziano, la Sacra Famiglia di Bernardino Luini, il Fuoco e l’Acqua di Brueghel.

pinacoteca ambrosiana Milano

Lascia un commento