Rimini. Incidente con un sanmarinese ubriaco morto Pierluigi Campana

In un incidente a Rimini ha perso la vita un uomo di 50 anni del luogo. Pierluigi Campana ha perso la vita in un sinistro stradale lungo la superstrada in direzione Rimini, all’altezza di Cerasolo.

Un’Audi con targata San Marino, condotta da un sammarinese di 35 anni, ha tamponato la Fiat 600 guidata da Campana. La Fiat 600 è finita contro un albero, mentre l’Audi si è capotata e ha terminato la sua corsa in un fosso.

Campana era stato trasportato subito al Bufalini di Cesena, le sue condizioni erano gravissime e dopo qualche ora è morto. Pare che il sammarinese stesse procedendo a velocità sostenuta e fosse alla guida in stato di ebbrezza. Le forze dell’ordine stanno facendo chiarezza sulla dinamica dell’incidente. L’automobilista risponde di omicidio stradale. La notizia della morte di Campana si è diffusa rapidamente sui social media dove sono stati postati decine di messaggi di cordoglio. Affranti familiari ed amici del cinquantenne riminese.

autista ubriaco

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin